Vuoi imparare a suonare la chitarra elettrica senza dover spendere molto tempo e fatica scegliendo quella che soddisfa le tue esigenze senza spendere una grande quantità di denaro? Su questo sito ti mostreremo le 7 chitarra elettrica per principianti che abbiamo selezionato dopo un’analisi approfondita di diversi modelli.

È vero che esiste un’ampia varietà di marche, colori e modelli di chitarre elettriche, nonché fasce di prezzo. Ma da Pasiondelmúsico confermiamo che non è necessario investire una grande quantità di denaro in una chitarra elettrica se stai iniziando. quale chitarra elettrica per iniziare

Pertanto, qualsiasi modello analizzato su questo sito Web è un’ottima scelta. Inoltre, se sei interessato a vedere chitarre di qualità superiore, anche se un po ‘più costose, non perdere il nostro articolo sulle migliori chitarre elettriche in commercio cliccando qui :).

 

Le 7 chitarra elettrica per iniziare

7- Rocktile Sfere Classic Chitarra Elettrica, Bianca

Per i principianti che iniziano con la musica. Economico con buone caratteristiche. chitarre elettriche per principianti

Senza dubbio, questo modello è l’ideale se stai imparando a suonare e desideri una chitarra elettrica economica.

Questa chitarra ha un ottimo rapporto qualità prezzo , è facile da suonare grazie alla sua leggerezza e con i 21 tasti che ha, oltre ai suoi 3 pickup singoli rendono il suo suono molto buono. È realizzato in legno di tiglio, che gli conferisce un design unico e piacevole.

Include vari accessori come cavo per chitarra, leva tremolo e chiave a brugola, ma senza custodia.

Gli unici svantaggi di questo modello sono i suoi pickup, non sono male ma quelli migliori influenzerebbero notevolmente la qualità del suono, quindi consigliamo di cambiarli.

Rocktile Sphere Chitarra elettrica classica
chitarre elettriche per principianti
[i2pc show_title=”false” title=”Pros & Cons” show_button=”false” pros_title=”Il migliore” cons_title=”Peggio” ][i2pros]Il comfort
Suono
Il peso
Design[/i2pros][i2cons]Non porta una copertura
Le pillole non sono della migliore qualità[/i2cons][/i2pc]

[maxbutton id=”1″ url=”https://amzn.to/3EGDGCY” text=”vedere di più su AMAZON ” window=”new” nofollow=”true” ]

6- Schecter Demon 6 prezzi

È una delle chitarre elettriche più costose della guida, ma offre un’ottima qualità.

Sicuramente questa chitarra elettrica è una delle migliori opzioni se sei un principiante e cerchi qualità e un suono equilibrato senza spendere troppi soldi.

Con alcuni componenti piuttosto buoni, questa chitarra elettrica si distingue per le sue sorprendenti finiture. Consiste in un manico molto comodo da suonare , una corda da 0,09 mm (anche se consiglio di cambiarla in una da 0,10 mm, poiché guadagna molto di più) e un ponte fisso. Inoltre, include una custodia Schecter.

Per quanto riguarda i suoi piccoli inconvenienti, è vero che questa chitarra da 3,6 chili può pesare un po ‘. I loro pickup (pickup) sono di gamma medio-bassa ma non deludono affatto e molto meno per questo prezzo.Chitarra elettrica

[i2pc show_title=”false” title=”Pros & Cons” show_button=”false” pros_title=”Il migliore” cons_title=”Peggio” ][i2pros]La fine
Il suo suono
[/i2pros][i2cons]Il suo peso[/i2cons][/i2pc]

[maxbutton id=”1″ url=”” text=”vedere di più su AMAZON ” window=”new” nofollow=”true” ]

 

5- 3/4 A Electric di Gear4music prezzi

Set completo per persone più avanzate nella musica.

Questo modello è perfetto per i giovani che stanno appena iniziando a suonare poiché la sua leggerezza e le dimensioni lo rendono molto comodo e leggero, ha anche toni rock classici grazie alla qualità dei pickup single coil, con cui suonare brani rock diventa una grande esperienza.

Include accessori come un amplificatore da 10 W, cavo per chitarra, tracolla e un accordatore elettronico che lo rendono lo strumento ideale per qualsiasi musicista in erba . Le corde che porta sono di buona qualità, la maggior parte delle chitarre di questo prezzo tende a stonare all’inizio, ma in questo modello ciò non accade.

Tra i suoi svantaggi c’è solo la dimensione, che può essere piccola per alcune persone.

Chitarra elettrica LA 3/4

[i2pc show_title=”false” title=”Pros & Cons” show_button=”false” pros_title=”Il migliore” cons_title=”Peggio” ][i2pros]Comfort
Design
Suono
Accessori
[/i2pros][i2cons]La dimensione[/i2cons][/i2pc]

[maxbutton id=”1″ url=”https://amzn.to/3Auzdlw” text=”vedere di più su AMAZON ” window=”new” nofollow=”true” ]

 

4- Chitarra elettrica Knoxville prezzi

Per chi desidera una chitarra elettrica economica, comoda e leggera.

Se stai iniziando nel mondo della musica e desideri una chitarra elettrica economica con un suono di qualità, questa è un’ottima opzione.

Questa chitarra è realizzata in legno di acero, che le conferisce un design classico con le sue finiture nere. Per quanto riguarda il suono, è molto buono , con un tono vintage, è anche leggero quindi è anche facile da suonare.

Gli accessori che porta sono una custodia per chitarra e un cavo. La guaina che porta non è di ottima qualità e le sue corde scordano molto nelle prime 2 settimane ma il modello non ha altri svantaggi.

Chitarra elettrica economica Knoxville

[i2pc show_title=”false” title=”Pros & Cons” show_button=”false” pros_title=”Il migliore” cons_title=”Peggio” ][i2pros]Il suo suono
Design
È molto leggero
[/i2pros][i2cons]Copertura di scarsa qualità
All’inizio le corde scordano un po ‘[/i2cons][/i2pc]

[maxbutton id=”1″ url=”https://amzn.to/2XJPlS1″ text=”vedere di più su AMAZON ” window=”new” nofollow=”true” ]

 

3- Fender Squier Bullet prezzi

Per le persone che sono alle prime armi e vogliono qualcosa di pratico ed economico.

Questa è una delle opzioni di chitarra elettrica economica più consigliate se stai iniziando.

Questa chitarra elettrica è una vera Fender. Ha un suono buono e chiaro, un’ottima sensazione dei tasti ed è abbastanza facile da suonare. Per il suo prezzo è di straordinaria qualità. Inoltre, il collo è perfettamente allineato e ha una buona regolazione in altezza.

Se puoi rimproverarlo per qualcosa, è che le corde non sono accordate e non porta accessori.Chitarra elettrica Fender Squier

[i2pc show_title=”false” title=”Pros & Cons” show_button=”false” pros_title=”Il migliore” cons_title=”Peggio” ][i2pros]Suono
I piatti
L’albero
[/i2pros][i2cons]Non è sintonizzato
Non include accessori[/i2cons][/i2pc]

[maxbutton id=”1″ url=”https://amzn.to/2XDj3rX” text=”vedere di più su AMAZON ” window=”new” nofollow=”true” ]

 

2- Ibanez GRG121DX-WNF prezzi

Per chi vuole spendere di più, sempre nella fascia “economica”.

Questa chitarra elettrica economica del marchio Ibanez è l’ideale se stai cercando un prodotto di buona qualità a un prezzo accessibile.

È costruito con palissandro e ha un solido corpo Modern-Strat che gli conferisce una grande qualità del suono , è anche molto comodo da suonare poiché pesa meno di 4 kg.

La sua tastiera piatta da 15,75 ″ gli conferisce una differenza di suono molto evidente rispetto ad altri modelli e i suoi 2 doppi pickup rendono il suono profondo, ma meno pulito. Dispone inoltre di un selettore a 5 posizioni con il quale è possibile selezionare diverse combinazioni di hambucker o single coil.

Lo svantaggio di questo modello è che non porta accessori.

Chitarra elettrica Ibanez

[i2pc show_title=”false” title=”Pros & Cons” show_button=”false” pros_title=”Il migliore” cons_title=”Peggio” ][i2pros]Design
Il suo peso
Bel suono
Grande varietà di combinazioni
[/i2pros][i2cons]Non include accessori[/i2cons][/i2pc]

 

[maxbutton id=”1″ url=”https://amzn.to/3m20vtF” text=”vedere di più su AMAZON ” window=”new” nofollow=”true” ]

 

1- Rocktile L-200OHB Pro Honey Burst prezzi migliori chitarre elettriche per iniziare

La migliore chitarra elettrica economica in termini di rapporto qualità-prezzo.

Se stai cercando una buona chitarra elettrica economica e sei un principiante, questa chitarra ha tutto il necessario per iniziare.

Sebbene i suoi componenti siano di base, questa chitarra ha una buona finitura, tasti ben impostati ed è anche facile da accordare. Nel suo prezzo ha una qualità insuperabile. Utilizza pickup dual coil, il che lo rende molto maneggevole.

Il bel design di questa chitarra dovrebbe essere evidenziato, con alcune finiture che gli conferiscono una grande estetica.

Per quanto riguarda il suono, è consigliabile cambiare le corde. Questo darà alla tua chitarra un suono migliore guadagnando molti punti per il suo suono.

 Chitarra elettrica Rocktile L-200OHB Pro Honey Burst
migliori chitarre elettriche per iniziare

Per quanto riguarda i suoi svantaggi, questa chitarra elettrica non viene fornita con una custodia ma include una chiave esagonale e il cavo della chitarra.

[i2pc show_title=”false” title=”Pros & Cons” show_button=”false” pros_title=”Il migliore” cons_title=”Peggio” ][i2pros]La sua estetica
Suono
È molto gestibile
[/i2pros][i2cons]Non porta una copertura
All’inizio le corde si stonano[/i2cons][/i2pc]

[maxbutton id=”1″ url=”https://amzn.to/3lL8pHx” text=” vedere di più su AMAZON ” window=”new” nofollow=”true” ]

 

Fattori da tenere in considerazione migliori chitarre elettriche per iniziare

Questo strumento musicale è piuttosto complesso , ha molti fattori e dettagli che devi considerare, quindi se sei un principiante è normale che tu abbia altre domande. Queste sono le caratteristiche principali che dovresti tenere in considerazione quando scegli la tua chitarra elettrica economica  chitarra elettrica principiante:

  • Comfort: forse questo è il fattore più importante. È fondamentale che, se sei appena agli inizi, scegli una chitarra elettrica comoda che si adatti alle tue mani e ti permetta di far evolvere correttamente il tuo apprendimento.
  • I pickup (pick up) : se è vero che a seconda dei pickup della tua chitarra elettrica, il loro prezzo può aumentare notevolmente. Anche così, è consigliabile scegliere quelli accettabili, poiché influenzeranno notevolmente il suono della tua chitarra.
  • Il tuo peso : il peso è un altro fattore molto importante. Soprattutto se stai iniziando, una chitarra pesante può ritardare il tuo apprendimento poiché ti infastidirà finché non ti abitui al suo peso.
  • Il materiale : a seconda della qualità del materiale e della sua finitura, è possibile modificare sia le qualità tonali e fisiche della chitarra, sia la sua durata e resistenza negli anni. Pertanto, il materiale utilizzato nella costruzione della tua chitarra è un dato di fatto da tenere in considerazione.

Questi sono i fattori più importanti da considerare quando si sceglie una chitarra elettrica economica. Ci sono altri piccoli fattori come il design o lo stile della chitarra, ma questo dipenderà maggiormente dai tuoi gusti.

Ora andremo ad analizzare le marche ei modelli di chitarra elettrica più economici, mantenendone la qualità. Le chitarre elettriche sono generalmente piuttosto costose , quindi abbiamo scelto una linea di prezzo che non superi i 200 euro.

Prima di acquistare una chitarra elettrica: consigli

L’unica cosa di cui hai bisogno per realizzare il tuo sogno di essere Rockstar è una semplice chitarra elettrica, anche se scegliere quella più adatta può essere un po ‘più complicato di quanto pensi.

Se è vero che anche il più esperto può avere dei dubbi, sono i principianti che hanno davvero problemi nella scelta della chitarra elettrica da suonare, a causa della varietà di marche, modelli, fasce di prezzo e fattori che devono essere presi in considerazione. acquistare una chitarra elettrica.

Raccomandazioni nella scelta

prima di acquistare una chitarra elettrica

Ci sono molte varietà di chitarre elettriche economiche sul mercato . Ognuno proviene da una marca diversa, ha un prezzo diverso o caratteristiche diverse. Allora, qual è la chitarra con il miglior rapporto qualità-prezzo che meglio si adatta alle mie esigenze?

In questa guida vogliamo mostrarti una serie di interessanti possibilità. Chitarre funzionali, versatili, di qualità e ad un prezzo abbastanza abbordabile.

Pertanto, elencheremo le caratteristiche che la tua chitarra elettrica deve soddisfare.

  • Stile / tipo di musica: è molto importante che tu sappia quale tipo di musica vuoi suonare poiché non tutte le chitarre elettriche sono uguali e, a seconda delle sue caratteristiche, possono jazz. Quindi chiediti prima cosa vuoi suonare.
  • La sua costruzione : una chitarra può essere costruita con diversi tipi di materiali e questi influenzano tutti gli aspetti dello strumento.

Il corpo, il ponte, il manico, i pickup … tutti questi sono elementi che influenzano il rapporto qualità-prezzo della tua chitarra elettrica e il suo suono. Ecco perché la costruzione della tua chitarra deve essere uno dei fattori che prendi maggiormente in considerazione quando scegli.

  • La finitura : Esistono diversi tipi di finiture, ma in questa guida ne consiglieremo due: poliuretano e nitrocellulosa.

Il poliuretano è molto resistente , trasparente e di buona qualità. Questa finitura è incorporata in diversi strati sottili, che daranno alla chitarra un suono eccezionale e una sensazione eccellente.

La nitrocellulosa è una vernice naturale . Non ostruisce i pori della chitarra quindi lascia vibrare il legno, migliorandone il tono. Se è vero che questa vernice è più fragile e nel tempo le parti a maggior contatto dello strumento possono usurarsi.

  • Il suo comfort : questo è uno degli aspetti più importanti, soprattutto se sei un principiante poiché se scegli una chitarra che non ti sta bene, può rallentare il tuo apprendimento.

Per scegliere una chitarra comoda, ti consigliamo di guardare il tipo di ponte e manico, l’altezza consentita dalle corde, la finitura dei tasti e anche il suo peso.

  • Il suo design : questo ultimo fattore dipende dal gusto di ciascuno. Attualmente ci sono infiniti modelli di chitarre elettriche quindi hai mano libera per scegliere quella che ti piace di più.

Un altro fattore da tenere in considerazione è il produttore della tua chitarra , quindi faremo un confronto tra le migliori marche di chitarre elettriche presenti sul mercato.

chitarre elettriche marche migliori

chitarre elettriche Gibson

Questo marchio è stato fondato nel 1902, e sebbene inizialmente si dedicassero alla creazione di chitarre acustiche, nel 1952 lanciarono quella che è conosciuta come la loro prima chitarra elettrica; la Gibson ES-150, diventando così un marchio di chitarre elettriche di riferimento per molti artisti. Gibson era il marchio che ha creato i pickup Humbuckers . Insomma, un marchio di qualità che è ancora molto apprezzato da molti chitarristi famosi.

marche chitarre elettriche Epiphone

Questo marchio ha introdotto la sua prima chitarra elettrica sul mercato nel 1935. Epiphone è stato il principale concorrente di Gibson per molti anni, sebbene sia stato acquisito da quest’ultima nel 1957. Le chitarre Epiphone sono conosciute oggi come “chitarre elettriche Gibson economiche”. il prezzo non toglie nulla alla qualità.

marche chitarre elettriche Yamaha

Questa azienda giapponese è responsabile della produzione di barche, motociclette … e tutti i tipi di strumenti, comprese le sue famose chitarre elettriche. Sebbene la sua prima chitarra elettrica sia stata lanciata a metà degli anni ’60, questo marchio non ha avuto un grande impatto a causa di altri marchi, allora più noti, come Fender o Gibson. Attualmente le chitarre elettriche della serie Yamaha Pacifica sono molto famose, e sono consigliate a qualsiasi principiante, poiché offrono una buona qualità ad un prezzo economico.

marche chitarre elettriche Schecter

Queste chitarre elettriche di lusso divennero molto richieste nel 1980 quando furono utilizzate per la prima volta con parti e pickup Schecter. Con un design simile a Fender, nel 1987 sono usciti modelli di ottima qualità e prezzi molto alti, oggi queste chitarre sono prodotte in Corea e seguono standard di qualità molto elevati. C’è anche la serie SGR, che è quella che consigliamo in questa guida. Sono prodotti a marchio Schecter di buona qualità e con un prezzo più accessibile.

migliori marche chitarre elettriche Parafango

È uno dei più grandi marchi di chitarre elettriche al mondo. Hanno progettato negli anni ’50 la Telecaster e la Stratocaster, modelli di chitarra elettrica imitati nel corso della storia, questo marchio di grande qualità e suono non ha smesso di crescere ed è attualmente uno dei più famosi sul mercato.

Chitarra elettrica prezzi

I prezzi delle chitarre elettriche possono variare notevolmente a seconda delle marche o dei fattori sopra menzionati.

In questa guida vi abbiamo consigliato le 7 migliori chitarre elettriche economiche sul mercato che, dopo averle studiate, abbiamo scoperto che offrono un rapporto qualità prezzo imbattibile.

Una chitarra elettrica può costare migliaia di euro, ma come puoi vedere, non vale la pena sborsare tali somme di denaro, poiché ce ne sono altre che offrono una buona qualità e un buon suono a un prezzo più conveniente . Quindi, se vuoi acquistare una buona chitarra elettrica, ti consigliamo di scegliere una di quelle che ti consigliamo in questa pagina poiché ti offrono una garanzia e le migliori caratteristiche ad un prezzo contenuto.

A proposito di me

Benvenuto in strumentiweb!

Sono Paolo , appassionato del mondo della musica da quando avevo otto anni.

Tutto è cominciato quando, a quell’età, ho cominciato ad interessarmi alla musica, e siccome qualche altro mio amico si era iscritto al conservatorio imparando a suonare uno strumento musicale, ne avevo voglia e ho pregato mia madre di unirsi a me .

È così che mi sono avvicinato a questo mondo, iniziando come flautista al conservatorio di Cáceres. Lì ho suonato questo strumento per tre anni e mezzo.

Per problemi di studio, visto che ho iniziato il liceo ed è stato abbastanza difficile per me, ho dovuto lasciare il conservatorio. Ma non la musica. Mi sono interessato all’apprendimento delle basi del pianoforte e l’ho fatto. Inoltre in futuro ho anche imparato a suonare la chitarra spagnola, senza dubbio il mio strumento musicale preferito.

 

Per questo ho creato  STRUMENTIWEB , un sito dove l’obiettivo è aiutarti a scegliere e scegliere con analisi e confronti su diversi strumenti musicali.

Spero che ti piaccia leggere il mio sito web tanto quanto mi piace scriverci su una delle mie passioni: la musica.

ARTICOLI CORRELLATI

[pt_view id=”e806669car”]